Una storia che non si deve ripetere.

Salve a tutti, voglio scrivere riguardo a un paio di cose che sono avvenute in questi giorni che, a molte persone, possono sembrare del tutto scollegate o per lo meno, eventi del tutto indipendenti uno dall’altro. Inizio con l’esprimere il mio più enorme dispiacere per l’evento accaduto in Norvegia, un paese che ho sempre apprezzato per il suo modo così dignitoso di trattare la sua popolazione e gli stranieri, dove la politica è una delle più “pulite” di tutti e che dovrebbe essere da esempio per tutti. Vorrei farvi capire come, secondo me, questo attacco non sia del tutto sconnesso alla situazione attuale di crisi mondiale (e soprattutto grazie a quella americana che a breve farà entrare il mondo nel caos [attuando così uno dei punti di sviluppo del piano del NWO]) poiché voglio portare il focus sull’atto in se e sui motivi. Allora per iniziare c’è da dire che uccidere un gruppo di laburisti, non mi sembra uccidere un gruppo praticante una religione diversa dal cristiano, (o per lo meno, per quello che so lì c’erano anche molti cristiani), a me pare più un’atto di estrema destra contro un gruppo di socialisti. A parer mio questo fanatico è stato, non solo fomentato e aiutato da persone sotto il comando del NWO ma, sempre a parer mio, credo che sia stato “lasciato fare”. Allora vi spiego i motivi: la polizia è intervenuta nell’isola di Utoya solo un paio di ore dopo che è stata avvisata della situazione e mi sa tanto di “tempo previsto” che sapevano gli sarebbe servito (vi ricordo che ormai gran parte dell’europa e norvegia stessa al governo presenta elementi preoccupanti di destra xenofoba) . Inoltre mi stupisce anche il fatto che sia ancora vivo, spesso in situazioni simili gli ordini che arrivano dall’alto sono del tipo: fermatelo a qualsiasi costo vivo o morto non ha importanza, e qualsiasi poliziotto o militare sano di mente lo avrebbe fatto fuori per togliere qualsiasi possibilità di beccarsi una pallottola. Non voglio dire che bisognava ucciderlo a priori ma la cosa mi puzza (in america hanno fatto fuori criminali disarmati che hanno fatto molto meno “danno” in poco tempo). Mi impaurisce la figura che aleggia attorno a questo evento, il razzismo estremista cristiano, degno degli anni peggiori del nostro paese e del mondo (ricordate il medioevo?) come le crociate contro gli infedeli. L’idea di tornare indietro mi rabbrividisce, allo stesso modo mi da il volta stomaco tutta quella gente che, su facebook o in generale su internet, ha plaudito Breivik come un eroe. Quel CRIMINALE andrebbe chiuso in un carcere duro e buttata via la chiave, gente del genere è un cancro per la nostra società e va isolata. Per me è assurdo come si dia la possibilità in Italia e nel mondo all’esistenza di partiti xenofobi e razzisti di entità bibliche. Il razzismo e l’odio per una popolazione deriva sempre da una immensa ignoranza e dai pregiudizi fomentati da una falsa informazione e deviati modi di vedere il mondo e soprattutto dall’idea aberrante che ci debba sempre essere un capro espiatorio. Basti pensare che in molte delle più importanti testate giornalistiche si è gridato subito (senza sapere nulla dei fatti reali) all’attentato terroristico da parte degli Islamici estremisti. La cosa assurda è che la realtà è totalmente il contrario di quello che è stato detto.
Ho visto il filmato (con grande fatica e disgusto) che quel CRIMINALE ha pubblicato su Youtube (con mio grande rammarico è ancora online, ho inviato decine di mail per evitare che quel lavaggio del cervello falso e razzista faccia altre vittime) e ho capito subito che lui ha ucciso i laburisti poiché, secondo la sua visione contorta, darebbero in pasto l’europa a gli Islamicie alla conseguente loro “conquista”. Io vi giuro sono stanco di leggere queste stronzate madornali, sono stanco di vedere PERSONE, UMANI UCCIDERSI FRA DI LORO PER MOTIVI ASSURDI E INSENSATI. Voglio che una volta per tutte apriate gli occhi e voglio che vi rendiate conto che i nemici di cui lui parla NON ESISTONO! La maggior parte di attentati che ha sconvolto il mondo sono stati messi in atto da noi occidentali, gli americani hanno distrutto le loro torri gemelle per avere una scusa valida per attaccare l’Iraq e prenderne il possesso (risollevando la loro situazione economica). Detto questo, per ricollegarmi al mio discorso iniziale, a parer mio, vista la crisi economica europea e americana il passo successivo che ha purtroppo una grossa probabilità di esistere è una guerra, una grande guerra contro i nemici islamici e marxisti, per risollevare il nostro occidente dalla crisi più nera che abbia mai visto (vedrete cosa succede quando l’America andrà in default). Spero vivamente di sbagliarmi ma a parer mio questa è solo una piccola scintilla che stanno innescando per dare il via a una base dove costruire ideologie per un nemico comune che andrà combattuto. Vi prego, non date retta alla tv, non date retta ai filmati di CRIMINALI che inneggiano al razzismo, date retta solo al vostro cuore e al vostro buon senso, il mondo non sta diventando un posto migliore, ma peggiore, per tutti, dominati da paure, pregiudizi e una grande indifferenza ed egoismo a piene mani. BASTA, VI PREGO BASTA. Facciamo continuamente il loro gioco, soggiogati dalla paura di morire, di essere conquistati o sottomessi, non abbiate paura delle persone, ridate speranza a questo mondo di criminali, assassini ed egoisti e mettiamo fine a questo tempo di crisi, non economica, ma umanitaria. Io spero solo che  invocheranno una nuova disposizione del codice penale per «crimini contro l’umanità» nei confronti di Anders Behring Breivik poiché non c’è altro modo per definire le sue azioni.

Un Abbraccio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...