Goldman Sachs e Rothschild: a capo del NWO

Salve a tutti, in questi giorni con mio grande dispiacere, sono stato a guardare i fatti di cronaca, finanza e soprattutto le varie crisi umanitarie che dilagano in giro per il mondo e mi sono reso conto di guardare un piano prestabilito e  ben preciso che viene messo in atto. Vorrei concentrare questo articolo su delle persone che, per quanto ben celate, sono dietro a questa crisi e a questi problemi: Rothschild e Goldman Sachs. Ho già parlato molto dei Rothchild  nei miei precedenti articoli, per chi non li avesse letti invito a visionare questo video così da avere almeno un quadro di chi stiamo parlando:

Inoltre volevo sottolineare il loro ruolo e le loro decisioni che hanno scatenato ciò che oggi state vedendo: loro sono gli unici (insieme alla Goldman) a poter creare denaro dal nulla (vi ricordo che loro sono i maggiori detentori d’oro al mondo) che possono stampare denaro e farlo circolare, come ho già svariate volte detto questo denaro viene venduto allo stato che si indebita verso questa azienda dando così il via a una crisi senza fine (questo è detto anche signoraggio bancario [lo stato paga il valore nominale della moneta più il costo della manodopera e del materiale e deve anche sottostare a rialzi e svalutazioni che variano di giorno in giorno].  Detto questo la situazione Mondiale è sempre stata controllata dalle due realtà (che poi fanno parte anche dei cosiddetti illuminati [per rinfrescarvi la memoria vi ricordo chi faceva parte delle riunioni del gruppo Bilderberg: FAI CLICK Qui PER VEDERE LA LISTA COMPLETA].

Considerate questo e metteteci dentro anche la Goldman Sachs che fino ad ora ha avuto i suoi “componenti” dentro vari stati europei, nel nostro paese ci ha lasciato Mario Draghi, (da Vicepresidente Goldman Sachs a Governatore di Bank Italia), insieme a molti altri che adesso non sto ad elencare, che continuano a fare il loro gioco travestiti da agnelli benefattori. Voglio che leggiate questo articolo per farvi un’idea più chiara:

Si tratta di una banca, forse la più potente al mondo attualmente, fondata a New York nel 1869 e oggi conta filiali sparse in tutte il globo. Offre servizi finanziari e di consulenza a grandi gruppi industriali, organi finanziari, governi e uomini d’affari miliardari.

Si dice che dietro l’aumento del prezzo del grano (sta pagando contadini di vari paesi produttori per non coltivarlo più) e dell’oro (invita i propri assistiti a speculare sui “beni rifugio” come l’oro) ci siano le sue mani.

In occasione della crisi dei subprime, che sta mettendo in ginocchio tantissime banche, Goldman Sachs dichiara alla CNN il 20 Settembre del 2007 che «perdite significative» su alcune delle obbligazioni detenute sono state «più che compensate da guadagni ottenuti shortando prodotti basati sui mutui». Fortuna o incredibili capacità? Chi lo sa, ma il fatto che l’attuale Segretario del Tesoro USA, Henry Paulson, sia stato per anni l’amministratore delegato della banca può aiutare!

Passiamo a vedere come questa banca stia controllando l’Italia.

Romano Prodi ne è stato consulente per anni e attraverso Linda Costamagna, moglie di Claudio Costamagna (alto dirigente GS) la banca americana è stata la prima finanziatrice della sua campagna elettorale.

I ringraziamenti non si sono fatti attendere: Massimo Tononi, altro dirigente GS, è stato nominato Sottosegretario all’Economia e responsabile delle privatizzazioni! [Fonte]

Ok voi vi starete chiedendo, e allora? Bene adesso arrivo al dunque: noi gli stiamo facendo fare tutto ciò che i loro piani prevedono senza muovere un dito. Non ve lo sto dicendo perché non siete in piazza a protestare e a beccarvi le dolorose manganellate in faccia, ma vi sto dicendo che a breve non potremmo nemmeno più esprimere un’opinione sul nostro governo o sulle decisioni che prende poiché verremo censurati e multati, non è una questione di destra o di sinistra, in Italia e nel mondo governano solo poche persone, quella pagliacciata che voi chiamate parlamento è solo una facciata e vi fa credere che siamo noi ad eleggere il cretino di turno che manda tutto a puttane (nel vero senso del termine), ma chiunque ci sia lì deve sottostare ai loro ordini altrimenti fa la fine di Falcone. La nostra unica speranza è capire chi comanda veramente il Paese e chi è il vero responsabile dell’attuale drammatica situazione, e combatterlo duramente tutti insieme. Loro sono ricchi, ma noi siamo tanti, ricordatevelo sempre.

Ovviamente, come sempre questa è una mia opinione e potrei sbagliarmi ma rifletteteci e occhi aperti.

p.s. se la legge bavaglio passa sarò costretto a chiudere il blog, non posso permettermi di pagare multe da 12 mila € per ogni post che ho scritto…

Annunci

3 comments

    1. Ciao Alessandro e grazie per aver lasciato un commento.

      Purtroppo l’unica cosa che possiamo fare è informare e spargere la voce sulla verità (o presunta) dei fatti. Abbiamo poche armi per poterci difendere e molti lupi sono travestiti da agnelli. La nostra missione principale è informare, se la gente è informata e consapevole, ci si potrà organizzare diversamente, ma solo se le persone sono pronte a cambiare il mondo, fin quando non lo saranno purtroppo resteremo così, sotto le grinfie del NWO. Però non ci arrenderemo, mai.

      Saluti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...