POSSIBILI ARMI PSICOTROPE PER IL CONTROLLO GLOBALE DELLE MASSE?

Salve a tutti, tornando al discorso di un paio di mesi fa, volevo analizzare insieme a voi un “nuovo” modo di controllare le persone descritto da Anatoliy Ptushenko, membro del Consiglio Tecnico-Scientifico per l’Esplorazione Spaziale della Federazione Russa. Sono in grado di “indurre alla follia milioni di persone”. Quest’ultimo discute “per la prima volta sul quotidiano Rabochaya Tribuna delle armi PSICOTROPE.. sistemi ad energia diretta installati nello spazio, che sono in grado di causare turbe psichiche in milioni di persone e che sono stati sviluppati a partire dagli anni sessanta”. L’articolo continua con una discussione sui sistemi di energia installati nello spazio e sulla necessità per la comunità internazionale di stabilire un sistema di monitoraggio preventivo permanente, relativo allo sviluppo e all’impiego di questi sistemi. Passa poi a parlare dei dimostranti che per le strade di Mosca hanno esposto striscioni che dicevano: “Stop allo sviluppo di armi psicotrope.”

Sappiamo tutti che nell’orbita del nostro pianeta abbiamo un numero esagerato di satelliti che girano e che hanno svariate funzioni, ma quanti ne sono stati lanciati e per quali scopi, in maniera esatta, non ci è dato saperlo. Sappiamo però che molti di essi non sono semplici satelliti gps, ripetitori tv e satelliti della nasa che rilevano dati spaziali, ma sono dei satelliti inviate da corporazioni private con autorizzazioni in bianco pagate fior di quattrini per evitare di giustificare il lancio.

Ptushenko ha dichiarato “Il terribile rischio delle armi psicotrope è la loro capacità di colpire simultaneamente ed inequivocamente enormi masse di persone in enormi aree.” Egli scrive: “Moskovskiye Novosti, la Komsomolka, Golos, Moskovskiy, Komsomolets, e molti alti giornali si sono affannati a dirci tutto sulle armi “psicotroniche” (come se avessero cospirato!). Essi stanno parlando di qualcosa di completamente diverso: parlano di ipnosi, di “zombificazione verbale”, l’effetto dei segnali ultrasonici sul subconscio umano (nelle parole di Ilona Davydova). Il soggetto è sempre associato con un sistema di indirizzamento acustico che comprende suggerimenti, come ad esempio la pressione mentale verbale (orale) esercitata su una persona – seppure usando frequenze ultrasoniche inaudibili.” Questo mi ricorda molto i famosi “suoni dell’apocalisse” comparsi in varie città del mondo (se volete approfondire o non sapete cosa sono visitate questo link), sarebbe una spiegazione di sicuro più plausibile di quella degli scienziati.

La cosa peggiore di queste armi è soprattutto la loro durata e la loro capacità di essere “calibrati” a seconda delle esigenze poiché la radiazione a microonde è variabile: può colpire una persona (o un esercito) temporaneamente, oppure avere effetti prolungati. Tutto è determinato dal mix di frequenze e dalla potenza della radiazione. Quindi a differenza dell’uso di armi psicotrope chimiche (che spesso hanno un effetto imprevedibile o comunque temporaneo) queste sono assolutamente gestibili e mirate.

Inutile dire che questo tipo di controllo mentale potrebbe avvenire anche attraverso onde sonore emesse dalla radio o dalla televisione e che la tanto cara agli Italiani televisione è un’arma perfetta in quanto riesce a emanare vari tipi di impulsi (sonori, visivi e anche micro onde) che nessuno percepisce ma che agiscono subdolamente.

Per concludere a parer mio questa è l’evoluzione del progetto MK ULTRA che viene testata e utilizzata in scala mondiale, soprattutto contro i paesi più “poveri” e meno sotto il nostro diretto interesse. Ma probabilmente, un giorno saremo anche noi sottoposti a questo trattamento e a queste angherie in modo da poter sopportare una condizione miserabile e di miseria senza lamentela alcuna.

APPROFONDIMENTO

Come sempre potrei sbagliarmi, ma tenete gli occhi aperti e siate vigili.

Un abbraccio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...